/ Chivasso

Chivasso | 24 maggio 2019, 14:55

Al via da Chivasso il "Vento Bici Tour"

I ciclisti sono partiti questa mattina dalla piazza del Duomo e arriveranno a Venezia il 3 giugno

La partenza del Vento Bici Tour a Chivasso

La partenza del Vento Bici Tour a Chivasso

E' partita questa mattina, venerdì 24 maggio, in piazza del Duomo, la settima edizione di "Vento bici tour", la più grande iniziativa di sensibilizzazione della pista ciclabile Torino - Venezia targata Politecnico di Torino. 

Tanti i ciclisti, professionisti e non solo, che si sono radunati davanti alla collegiata di Santa Maria Assunta ed agli amministratori comunali per dare inizio ad una pedalata che terminerà il 3 giugno a Venezia. Le tappe sono davvero tante e tutte offriranno la possibilità di ammirare la bellezza del fiume Po e dei torrenti. Si passerà per le risaie del vercellese e si arriverà nel monferrato. Si toccherà Piacenza, Pavia ed anche Reggio Emilia, Chioggia per tagliare il traguardo al Lido di Venezia. 

"Con leggerezza, ma con tanta convinzione - hanno dichiarato gli organizzatori - siamo arrivati alla settima edizione del Vento Bici Tour -. Non ci siamo arrivati per caso, ma assieme a un progetto preciso, tappa dopo tappa". Non a caso, Vento ha ricevuto l'adesione di oltre 300 enti tra Comuni, associazioni e istituzioni ed è anche in attesa di 12 milioni di euro per il completamento del progetto. Questo perchè "molti hanno capito che dietro Vento c'è un progetto di lavoro, economia, cultura, territorio per un futuro promettente là dove è difficile immaginare proposte di riscatto da una crisi dilagante che sta generando spopolamento, invecchiamento delle popolazione, perdita di posti di lavoro ed economie". 

Le prossime tappe:

  • 25 maggio: da Casale Monferrato a Cornale e Bastida
  • 26 maggio: da Cornale e Bastida a Belgioioso
  • 27 maggio: da Belgioioso a Piacenza
  • 28 maggio: da Piacenza a Cremona
  • 29 maggio: Mantova
  • 31 maggio: da Reggio Emilia a San Benedetto Po
  • 1 giugno: da San Benedetto Po a Bondeno
  • 2 giugno: da Bondeno ad Adria
  • 3 giugno: da Adria a Venezia Lido

 

 

a.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium