/ Politica

Politica | 06 giugno 2019, 15:33

FCA-Renault, Cirio: "Richiesto incontro per prossima settimana, opportuno farlo con Appendino"

Così il Presidente della Regione "in pectore" affronta il tema del mancato accordo italo-francese sull'auto

FCA-Renault, Cirio: "Richiesto incontro per prossima settimana, opportuno farlo con Appendino"

"Per la prossima settimana ho già richiesto un incontro con i vertici di FCA, so che il sindaco Chiara Appendino ha fatto altrettanto: sarebbe opportuno farlo insieme". Così il Presidente della Regione in "pectore" Alberto Cirio - a margine di un presidio dei lavoratori del Mercatone Uno di Beinasco - è intervenuto sul mancato ok di Renault alla proposta di fusione presentata da Fiat, poi immediatamente ritirata. 

"In tanti anni al Parlamento Europeo di Bruxelles - ha aggiunto - ho capito che quando ci si allea si è più forti: avevo visto quindi con favore questo tipo di accordo. Poi però mi ero preoccupato molto quando il governo francese aveva dimostrato di voler entrare in questa trattativa con tutto il suo peso". 

Cirio ha evidenziato come il momento di confronto della prossima settimana "sarà l'occasione per approfondire le ragioni non solo dell'accordo iniziale, ma anche di quello che è accaduto oggi".

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium