/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 07 giugno 2019, 15:12

Ultimo giorno di scuola, la grande festa degli studenti torinesi nelle fontane di piazza Castello

Gavettoni e festa grande in centro: il ritorno tra i bianchi di scuola sarà il 9 settembre, ma per alcuni si avvicina l'esame di Maturità

Ultimo giorno di scuola, la grande festa degli studenti torinesi nelle fontane di piazza Castello

Urla, festa e gavettoni. Nonostante il tempo non di certo soleggiato, migliaia di studenti torinesi hanno festeggiato l’ultimo giorno dell’anno scolastico 2019 fuori dai loro istituti, nei parchi cittadini e in centro.

E’ in piazza Castello, storicamente cuore dei momenti di giubilo di fine anno, che si è concentrato il maggior numero dei ragazzi: immancabili i bagni tra le fontane luminose della piazza, tra palazzo Madama e palazzo Reale. I primi studenti sono arrivati in piazza Castello intorno alle 12:30, ma è verso le 14:00 che si è toccato il maggior numero di presenti (bagnati) in piazza. La festa è stata osservata a distanza dalle forze dell’ordine, che hanno vigilato perché non accadesse nulla di spiacevole.

Come ogni anno si registrano piccoli disagi, come in piazza Risorgimento, dove farina e uova hanno costretto il presidente della Circoscrizione 4, Claudio Cerrato, a richiedere una pulizia straordinaria della piazza ad Amiat. Un’azione che ha reso felici molti cittadini.

Gli studenti torneranno a scuola lunedì 9 settembre: l’anno scolastico 2019/2020 comincerà infatti in quel giorno, per poi terminare il 10 giugno 2020. Ora, per loro, è tempo di vacanze. Non per tutti, ovviamente: il 19 giugno infatti avrà luogo la prima prova della maturità, mentre la seconda prova si terrà il 20 dello stesso mese. La famosa terza prova si svolgerà solo nei licei a opzione internazionale ed Esabac il 25 giugno.

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium