/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 07 giugno 2019, 15:24

Ispettorato del lavoro, una riforma arenata: lunedì presidio dei sindacati davanti alla Prefettura

Appuntamento dalle ore 10 alle 11 in piazza Castello

Ispettorato del lavoro, una riforma arenata: lunedì presidio dei sindacati davanti alla Prefettura

Lunedì 10 giugno, dalle ore 10 alle 11, la Rappresentanza Sindacale Unitaria Ispettorato Territoriale del lavoro Torino, insieme a FP CGIL Torino e UILPA Torino, indice un'iniziativa con presidio presso la Prefettura di Torino, in piazza Castello, nell'ambito delle mobilitazione del Pubblico Impiego “il Futuro è Servizi Pubblici”.

Il presidio sostiene la mobilitazione dell'INL (Ispettorato Nazionale Lavoro) che vede una riforma dei servizi ispettivi (DL 145/2015) ancora arenata e non conclusa, senza investimenti, con carenza di personale, di formazione e di efficace organizzazione territoriale.

Intanto i dati sulle violazioni nel Lavoro sono sempre più preoccupanti: evasione fiscale e contributiva stimata in 130 miliardi, lavoro nero stimato in 2 milioni di persone, morti sul lavoro arrivate a 1.133 nel 2018.

L'INL non è più il Ministero del Lavoro, ma non è ancora quella moderna Agenzia Ispettiva che serve al paese.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium