/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 11 giugno 2019, 17:37

Leinì, i carabinieri perquisiscono un appartamento: trovato un violino Stradivari. Indagini in corso per verificarne l'autenticità

Gli inquilini denunciati per ricettazione e porto abusivo di armi: in casa tenevano merce di vario genere per un valore di quasi 90mila euro

immagini di repertorio

immagini di repertorio

Un antico violino, forse uno Stradivari, è stato ritrovato stamattina dai carabinieri di Leinì durante la perquisizione della casa dove vive una famiglia di origine croata.

Il violino presenta un'etichetta che lo indica come uno Stradivarius del 1713: sono però in corso le verifiche per stabilirne l'autenticità e la provenienza.

Gli abitanti dell'appartamento, due donne e un uomo tra i 52 e i 59 anni, riporta l'Ansa, sono stati denunciati per ricettazione e possesso di armi. Durante il controllo, infatti, i carabinieri hanno trovato anche due spray urticanti vietati, 1.700 euro in contanti e borse, portafogli, penne Parker, orologi Rolex, Cartier, Bulgari. Valore totale della merce: 35mila euro. A questi si aggiunge anche un orologio che da solo potrebbe valere circa 50mila euro.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium