/ Politica

Politica | 13 giugno 2019, 11:30

Forza Nuova, Druetti-Busconi (Possibile): "Minacce al Pride idiote, non ci faremo intimidire"

"Sabato saremo in piazza, di giorno, alla luce del sole, cosa che evidentemente gli autori del volantino non possono permettersi"

Forza Nuova, Druetti-Busconi (Possibile): "Minacce al Pride idiote, non ci faremo intimidire"

“Se ritengono con queste minacce idiote distribuite in giro di notte, di nascosto, di intimidire chi organizza il Pride e chi lo sostiene economicamente o con la propria adesione, si sbagliano di grosso”. Lo dichiara Francesca Druetti, del Comitato nazionale di Possibile, a proposito dei volantini firmati Forza Nuova che attaccano il Pride di sabato prossimo e tutte le realtà che hanno aderito.

“Sabato saremo in piazza, di giorno, alla luce del sole, cosa che evidentemente gli autori del volantino non possono permettersi - aggiunge Druetti - a chiedere diritti per tutti e tutte, e tutti i diritti, sociali e civili, perché come dovrebbe ormai essere chiaro, chi li contrappone li nega entrambi”.

“Il Pride è una manifestazione fondamentale nella storia dei diritti e per la comunità tutta - aggiunge Emanuele Busconi, portavoce di Possibile a Torino e attivista LGBTI+ - questi attacchi sono irricevibili, come anche la latitanza delle cariche istituzionali appena elette nei confronti di un evento che è evidentemente al centro dell’attenzione di chi semina odio”.

“A Torino e in tutta Italia - conclude Gianmarco Capogna, portavoce di Possibile LGBTI+ - non ci faremo intimidire da queste manifestazioni di odio e di omobitransfobia. Continueremo a lottare per i diritti di tutte e tutti e a manifestare con orgoglio. Soprattutto quest’anno che ricorre il 50 anniversario dai moti di Stonewall, che con l’apporto fondamentale delle persone trans hanno dato il via alla stagione delle rivendicazioni”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium