/ Sanità

Sanità | 16 giugno 2019, 17:55

Una cena per sostenere il progetto “Cuore a Cuore” della Cri di Vigone

“Aggiungi un posto a tavola” di sabato 22 finanzierà il Centro di formazione per l’utilizzo del defibrillatore

Una cena per sostenere il progetto “Cuore a Cuore” della Cri di Vigone

Una cena per sostenere il progetto “Cuore a Cuore”: la Cri di Vigone lancia la seconda edizione di “Aggiungi un posto a tavola”, che si terrà sabato 22, alle 20, alla sede di via Torino 56.

L’appuntamento è aperto a tutti e prevede tre menu: grigliata (20 euro, 15 per i soci), vegetariano (20 euro, 15 per i soci), bambino (10 euro).

Il ricavato servirà per sostenere il Centro di formazione per diffondere l’utilizzo del defibrillatore.
La prenotazione è obbligatoria entro mercoledì 19 alla sede Cri o nei seguenti tabaccai: Bertero, Pampiglione e Partiti a Vigone; Pampiglione a Villafranca; Tabaccheria Me a Cercenasco; Pochettino a Virle e Sabry’s Bar a Scalenghe.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium