/ Politica

Politica | 18 giugno 2019, 08:26

Collegno, primo consiglio comunale. Giura Casciano: "Una grande emozione, tutti protagonisti del cambiamento" [FOTO]

Vanda Bernardini sarà presidente del Consiglio, mentre il vicepresidente sarà Francesco Zurlo. Debutto anche per gli esponenti di maggioranza e opposizione

Collegno, primo consiglio comunale. Giura Casciano: "Una grande emozione, tutti protagonisti del cambiamento" [FOTO]

Un insediamento accolto da un pubblico numeroso quello del nuovo consiglio comunale della città di Collegno, convocato a meno di un mese dalle elezioni che hanno riconfermato Francesco Casciano primo cittadino. 

Un'occasione per presentare non solo i nuovi componenti, ma anche per il giuramento del sindaco che ha indossato la sua fascia tricolore tenendo in mano la Costituzione Italiana. Casciano, però, ha anche presentato la nuova giunta alla cittadinanza. Ad accompagnarlo nei prossimi cinque anni del suo secondo mandato saranno infatti Antonio Garruto, Matteo Cavallone, Maria Grazia De Nicola, Enrico Manfredi, Gianluca Treccarichi, Clara Bertolo e Maria Luisa Mattiuzzo
"Una bella e grande emozione - ha commentato il sindaco Casciano -. Il programma elettorale, come d'impegno, diventerà il programma di governo. Noi lo riteniamo un impegno. Tutti sono protagonisti di questi cambiamenti della nostra grandissima città".

Tra i punti all'ordine del giorno, però, c'era anche la nomina del nuovo presidente e vice presidente del consiglio comunale. A ricoprire questo ruolo per i prossimi anni del secondo mandato del sindaco rieletto Francesco Casciano, sarà Vanda Bernardini, la cui candidatura è stata proposta dal Partito Democratico e approvata in sede di consiglio. 
"Affronterò questo compito con responsabilità e spirito di servizio - ha dichiarato la nuova presidente Bernardini -. Vorrei rivolgere un saluto a Franco Tenivella e a Daniele Molinari che mi hanno preceduto in questo importante compito. Buon lavoro a tutti". 
A ricoprire il ruolo di vice presidente sarà invece Francesco Zurlo della Lega Salvini Piemonte. "Ringrazio per questo incarico - ha commentato Zurlo -. Collegno è una comunità attenta e partecipe. Voglio dare un augurio al sindaco e alla giunta. Collaborerò con Vanda e con tutti coloro che vorranno così come ho sempre fatto".

E quella della prima seduta è stata anche l'occasione per il debutto dei Consiglieri, di maggioranza e di opposizione. I consiglieri di maggioranza, infatti, sono quindici contro i nove della minoranza. Nominati i sette nuovi assessori, però, i consiglieri nominati sono Silvia Ala, Davide Armentano, Vanda Bernardini, Maura Bulgarelli, Anna Lucia Catapano, Ida Chiauzzi, Gino D'Elia, Michele Di Lauro, Angelo Gennaro, Davide Gorzegno, Vincenzo Lupoli, Davide Morra, Marina Ponzetto, Giovanna Scarlata per il Partito Democratico, Tiziana Manzi per Collegno Bene Comune. 
L'opposizione sarà invece composta da Fabrizio Bardella, Ginevra Broglio, Fabiano Ombreux, Giovanni Parisi, Nunzia Risicato e Francesco Zurlo della Lega Salvini Piemonte, Angelo Anedda e Davide Di Mauro del Movimento 5 Stelle e Andrea Di Filippo per Collegno Insieme.

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium