/ Attualità

Attualità | 25 giugno 2019, 17:38

La Case del Quartiere arricchiscono Torino: nel 2018 generato un valore di 3 milioni e mezzo di euro

Nel 2018 sono oltre 300 le associazioni ed enti del terzo settore che hanno collaborato con questa rete

La Case del Quartiere arricchiscono Torino: nel 2018 generato un valore di 3 milioni e mezzo di euro

Nel 2018 le otto Case del Quartiere di Torino hanno generato un valore contabile complessivo - tra diretto e indotto - di circa 3 milioni e mezzo di euro, mettendo a disposizione i loro servizi ed attività ad un pubblico potenziale di 390 mila abitanti. All'interno sono impiegati 81 persone, tra part e full time: la maggior parte sono under 45 e risiedono in Torino. A questi si aggiungono 939 partner, retribuiti con contratti occasionali legati ai progetti che vengono sviluppate. 

Sono questi alcuni dei dati che emergono dalla relazione sull'impatto sociale delle Case del Quartiere, che verrà presentata domani a partire dalle 9.30 al Cecchi Point nell'ambito di "VISIONI", un confronto tra operatori sociali e culturali.

"Ogni euro speso in questa rete - ha commentato l'assessore ai Diritti Marco Giusta - è un euro molto ben speso". "Ci piacerebbe estenderle - ha aggiunto - al di fuori dei confini della città". 

Nel 2018 sono oltre 300 le associazioni ed enti del terzo settore che hanno collaborato con questa rete: sono stati organizzati 553 corsi; 46 attività educative; 41 sportelli informativi e gratuiti; 938 eventi culturali, serate, spettacoli; oltre 700 feste private. Più del 50% delle iniziative sono state gratuite e le restanti hanno avuto costi accessibili. 

L'anno passato sono state 18.667 le persone che hanno preso parte ad attività, mentre sono 440 mila i passaggi stimati, con circa 1.100 frequentatori al giorno. 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium