/ Cronaca

Cronaca | 26 giugno 2019, 09:28

Esce dalla casa di riposo, chivassese viene trovato morto in un dirupo

L'uomo, Roberto Benedusi, è stato trovato in evidente stato di decomposizione a Lauriano

L'uomo è stato trovato da un contadino che ha sentito un odore sgradevole

L'uomo è stato trovato da un contadino che ha sentito un odore sgradevole

Il suo corpo è stato trovato senza vita in un corso d'acqua, sul fondo di un dirupo e in evidente stato di decomposizione, a Piazzo, una frazione di Lauriano. Roberto Benedusi, 67 anni, di Chivasso, si era allontanato dalla casa di riposo di Tonengo d'Asti, dove era ospitato, lo scorso 9 giugno. 

A trovare il corpo dell'anziano, nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 25 giugno, un contadino della zona. Mentre stava lavorando nei suoi campi ha avvertito un odore sgradevole proveniente da un boschetto nelle vicinanze. Di lì a poco è avvenuta la scoperta. Sul posto si sono recati i carabinieri di Casalborgone, i vigili del fuoco e gli operatori del 118. La procura di Ivrea ha invece aperto un'inchiesta. 

Nel frattempo, la vittima è stata trasportata all'ospedale di Chivasso per l'autopsia, che svelerà i motivi del decesso e da quanto tempo Benedusi si trovava riverso nel fosso. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium