/ Cronaca

Cronaca | 26 giugno 2019, 13:18

L'Esercito contribuisce a spegnere l'incendio di un automezzo all'eroporto di Caselle

L'operazione "Strade Sicure" in collaborazione con Polizia e Vigili del Fuoco

L'Esercito contribuisce a spegnere l'incendio di un automezzo all'eroporto di Caselle

Nella giornata di ieri, militari dell’operazione “Strade Sicure” inseriti nel raggruppamento Piemonte-Liguria, a comando del  Nizza Cavalleria (1°), in attività di pattugliamento all'aeroporto Caselle, hanno contribuito, assieme alle forze di polizia aeroportuali e ai Vigili del Fuoco, alla messa in sicurezza dell’area, alla gestione della circolazione stradale e allo spegnimento di automezzo civile che ha preso fuoco sulla strada.

Nel corso dell’attività di controllo, il personale in servizio ha notato delle fiamme provenire da una zona particolarmente delicata, per la presenza di civili, e, portatisi in zona, hanno accertato che le fiamme provenivano da un furgone.

Gli alpini, addestrati anche ad interventi di questo genere, dopo essersi assicurati che nessuno fosse in pericolo, il conducente era riuscito ad allontanarsi, mettevano in sicurezza l'area e avvisavano Polizia e Vigili del Fuoco che intervenuti domavano le fiamme.

Al momento non sono noti i motivi dell'incendio. I militari delle Truppe Alpine si addestrano quotidianamente per essere pronti a reagire a situazioni emergenziali.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium