/ Cronaca

Cronaca | 26 giugno 2019, 16:54

Piossasco, parapendio precipitato su un albero ai piedi della montagna. Ma è un falso allarme

I soccorritori del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese insieme ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti ieri sera al Monte San Giorgio. "In casi come questi è importante segnalare al 112 che non si ha bisogno di aiuto"

Piossasco, parapendio precipitato su un albero ai piedi della montagna. Ma è un falso allarme

Un grande spavento, ma nient'altro. Se non qualche escoriazione. Si è conclusa senza drammi la disavventura che ieri sera ha visto un escursionista precipitare mentre stava utilizzando un parapendio. 
Il mezzo, per motivi da ricostruire, è sfuggito al controllo mentre si trovava nella zona del Monte San Giorgio a Piossasco ed è precipitato finendo per incastrarsi tra i rami di un albero alle pendici della montagna.

Alcuni abitanti che hanno assistito alla scena hanno subito chiamato i soccorsi e sul posto sono arrivati i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese insieme ai Vigili del Fuoco. Ma quando le squadre hanno raggiunto la vela, il suo pilota non si trovava sul posto poiché era sceso a valle autonomamente. "Siamo certi della buona fede dell'uomo che si è anche procurato alcune escoriazioni fortunatamente lievi - spiegano i soccorritori -, ma in casi come questo è importante segnalare al Numero Unico delle Emergenze 112 il fatto che non si necessita il soccorso, in modo da evitare l'attivazione inutile delle squadre e per rendere sempre più efficiente ed efficace il nostro servizio".

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium