/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 10 luglio 2019, 13:00

Campionato 2019 /2020: riparte la caccia alla Juventus

Quella che sta per iniziare sarà una stagione con alcune novità interessanti e tante conferme

Campionato 2019 /2020: riparte la caccia alla Juventus

Sta per ripartire una nuova stagione calcistica, con il calciomercato che, come sempre in questo periodo dell’anno, ribolle letteralmente e con le squadre di serie A che iniziano in ordine sparso a ritrovarsi per preparare al meglio il prossimo campionato.

Quella che sta per iniziare sarà una stagione con alcune novità interessanti e tante conferme; tra queste ultime ci sarà sicuramente la costante di dover inseguire la Juventus per quanto riguarda la conquista dello scudetto. I bianconeri hanno registrato un cambio in panchina, con Maurizio Sarri ex tecnico del Napoli che ha lasciato il Chelsea per sedersi sulla prestigiosa panchina juventina (causando con questa decisione non poche polemiche e dispiaceri proprio nella città partenopea).

Un cambio tecnico in panchina porta sempre la necessità di trovare la giusta quadra dato che, in sostanza, si tende a ripartire da zero con una nuova filosofia di gioco. Ma a grandi linee le altre squadre sembrano non essere ancora all’altezza di contendere seriamente lo scudetto a Cristiano Ronaldo & co.

Il calciomercato andrà avanti fino ai primi di settembre e molte squadre potrebbero cambiare conformazione in modo evidente: ad oggi la Juventus è già regina del mercato avendo mantenuto sostanzialmente tutti i top player e avendo integrato la squadra con colpi importanti quali Rabiot del Paris St. Germain; Ramsey, il cui acquisto dall’Arsenal era stato già annunciato in inverno; la grande sorpresa di Buffon, che torna alla corte juventina dopo una stagione a Parigi.

In aggiunta a questi colpi già andati in porto sono molte altre le trattative con calciatori anche piuttosto importanti che potrebbero andare a segno da qui ai primi di settembre. In sostanza, la Juventus sarà con ogni probabilità la squadra da battere anche nella prossima stagione.

Non a caso se si vanno ad analizzare ad oggi le quote delle scommesse online dei principali bookmakers per la prossima stagione, la Juventus è già data per grande favorita con la vittoria dello scudetto che sta quasi sempre sotto la quota del 2.0, a prescindere dall’operatore che si sceglie. Una quota estremamente bassa, malgrado il fatto che il calciomercato debba ancora essere portato a termine e la conformazione definitiva delle squadre deve ancora essere chiara.

In sostanza la stagione non è ancora neanche in fase di lancio ma già si hanno le idee chiare su quello che potrebbe essere l’andamento del prossimo campionato, con la Juventus a farla ancora da padrona inseguita dal Napoli di Ancelotti e dall’Inter del neo tecnico Antonio Conte, che proprio sulla panchina bianconera ha raccolto qualche anno fa i suoi più grandi successi da allenatore.



Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium