/ Eventi

Eventi | 11 luglio 2019, 09:39

Cederna legge "Zanna Bianca" alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

Domenica 21 luglio, alle 18.30, nell'ambito della rassegna "Ad alta voce"

Cederna legge "Zanna Bianca" alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

A chiudere gli appuntamenti con "Ad alta voce", sarà l’attore premio Oscar per l’indimenticabile film Mediterraneo, Giuseppe Cederna.

Nei giardini e nei saloni della Palazzina di Caccia di Stupinigi, tra statue di cervi e di elefanti, tra le aiuole, i parterres e i viali progettati nel 1740 dal giardiniere francese Michael Benard domenica 21 luglio alle 18.30 si potranno ascoltare le avventure di un capolavoro della letteratura mondiale: Zanna Bianca di Jack London.

Zanna Bianca, White Fang, è un racconto di formazione pubblicato a episodi sulla rivista Outing nei primi del ‘900.

Il romanzo, “compagno de Il richiamo della foresta, ha una straordinaria potenza drammaturgica ed è un'importante lezione di vita per i più giovani. Un grande classico che ha attraversato i decenni senza perdere il suo fascino formativo.

Presentato con un uso innovativo della prospettiva narrativa: la maggior parte del romanzo, infatti, è scritto adottando il punto di vista degli animali che descrivono il loro modo di vedere il mondo circostante ed il genere umano. Proprio quando Zanna Bianca sembra non conoscere altro che odio e diffidenza, la fiducia e la pazienza di un buon padrone risvegliano in lui i sentimenti dell'amore e dell'abnegazione.

 

Giuseppe Cederna, all'attività cinematografica e letteraria affianca quella teatrale con spettacoli di lettura pubblica; grande amante della montagna e della natura, ci condurrà in un viaggio di iniziazione alla bellezza, all'unicità dell’arte, alla condivisione della gioia, e al dolore. Una passeggiata visiva, emozionante e speciale.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium