/ Eventi

Eventi | 15 luglio 2019, 15:42

Dal 6 all'8 settembre torna a Bardonecchia l'appuntamento con Montagne in Noir

Il Festival del Giallo delle Terre Alte

Dal 6 all'8 settembre torna a Bardonecchia l'appuntamento con Montagne in Noir

Ritorna il Festival letterario Montagne in Noir.

Dopo il successo di stampa e pubblico ottenuto nella prima edizione, Bardonecchia si appresta a riaprire il sipario a nuovi autori, interessanti incontri e tavole rotonde di grande attualità. Un’occasione unica per incontrare i maggiori scrittori del genere Noir, per scoprire le loro più recenti pubblicazioni, ma anche per vivere momenti estemporanei e di convivialità.

Gli autori di polizieschi suscitano l’interesse di un pubblico sempre più vasto. Il genere noir, che ha tra le sue caratteristiche ha quella di affrontare temi reali e scottanti, viene oramai considerato la forma di romanzo sociale più attuale e approfondita.

Il livello degli scrittori ospiti è decisamente elevato, tra i vari nomi è presente Maurizio De Giovanni, leader incontrastato delle classifiche di vendite italiane, con i romanzi dedicati al ciclo del commissario Ricciardi e dei “bastardi di Pizzofalcone” che è anche serie televisiva di successo; a lui sono affiancati autori di grande qualità e notorietà, come Andrea Vitali, Roberto Costantini, Elisabetta Cametti, Alice Basso e molti altri, oltre alla presenza costante e operativa degli autori di Torinoir.

L’avvio del Festival sarà dato da un'originale quanto interessante commistione fra cronaca e fiction, con una tavola rotonda sulle nuove mafie internazionali, alla quale parteciperanno scrittori, giornalisti e il procuratore di Torino Paolo Borgna.

Questa seconda edizione si arricchisce di contenuti grazie all'organizzazione di un concorso letterario in collaborazione con Il Giallo Mondadori, denominato “Nero su ghiaccio”. L'associazione Torinoir ha provveduto a indire il bando e a procedere alla prima selezione degli elaborati, in seguito una giuria specializzata presieduta da Franco Forte direttore editoriale de Il Giallo Mondadori, procederà a selezionare i tre finalisti e quindi il vincitore del premio, il cui racconto verrà poi pubblicato su Il Giallo Mondadori. Il vincitore verrà proclamato domenica 8 settembre al termine del festival.

Una kermesse sempre più radicata e importante quindi, che intende coinvolgere Bardonecchia e il suo territorio in modo capillare, favorendo incontri e approfondimenti con tutte le sue realtà, oltre a diventare inevitabile polo d’attrazione per addetti ai lavori e appassionati del genere.

Per favorire la permanenza dei lettori a Bardonecchia e permettere loro di partecipare a quanti più eventi possibili, il Consorzio Albergatori propone tariffe agevolate e molto interessanti per tutta la durata del Festival.

Per informazioni riguardanti le tariffe agevolate, l’elenco degli ospiti completo, il programma e gli orari degli incontri, consultate il sito dedicato www.montagneinnoir.it

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium