/ Sport

Sport | 16 luglio 2019, 14:00

Torna la Granfondo Sestriere-Colle delle Finestre, domenica 21 luglio l’attesissima gara ciclistica

I percorsi toccheranno la Val di Susa e la Val Chisone, oltre alle principali vette del comprensorio della Via Lattea

Torna la Granfondo Sestriere-Colle delle Finestre, domenica 21 luglio l’attesissima gara ciclistica

Domenica 21 luglio torna la Granfondo ciclistica Sestriere-Colle delle Finestre, che propone agli appassionati due percorsi che toccano alcune delle più belle località della Val di Susa e delle Val Chisone e le principali vette del comprensorio sciistico della Via Lattea. Nell'edizione 2019, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, è prevista la partenza da Sestriere Borgata, con una prima salita di 3,8 km per raggiungere Sestriere Colle e proseguire sul tracciato originale. 

Entrambi i percorsi prevedono l'ascesa al Colle delle Finestre lungo la Strada Provinciale 172 e misurano: la gran fondo 121,5 Km con 3.400 metri di dislivello, la medio fondo 96,8 Km con 2.600 metri di dislivello. Da Sestriere Colle il percorso scende verso Cesana e prosegue in direzione di Oulx, Salbertrand, Exilles, Chiomonte, Gravere e Susa. Da Meana di Susa inizia la salita ai 2.178 metri del Colle delle Finestre, Cima Coppi del Giro d’Italia 2018 e teatro dell’impresa che consentì a Chris Froome di vincere la Corsa Rosa. La Provinciale 172 è sterrata nel tratto di 7,8 Km dal Colletto di Meana al Colle. La salita è lunga complessivamente 18,5 Km, con un dislivello complessivo di 1.684 metri e una pendenza massima del 14%. Superato il Colle delle Finestre, il percorso scende a Balboutet e quindi Pourrieres e Pragelato, per poi tornare a Sestriere, punto di arrivo del percorso medio fondo. La gran fondo prosegue scendendo a Sauze di Cesana per poi risalire all’arrivo di Sestriere attraverso Cesana. 

Il concorrente può scegliere liberamente il percorso più adatto alle sue possibilità durante lo svolgimento della manifestazione, rispettando sempre i punti di controllo previsti nei percorsi, pena l’esclusione dalla classifica finale. La partenza della granfondo e della mediofondo da Sestriere Borgata è prevista alle 9, con i primi arrivi a Sestriere in piazza Fraiteve a partire dalle 11,5o circa per la mediofondo e alle 12,50 per la granfondo. Per saperne di più: www.granfondosestriere.it

La Gran Fondo Sestriere Colle delle Finestre è una manifestazione a carattere agonistico, competitivo e ciclosportivo, in cui sono richiesti il rispetto e l’osservanza delle norme del Codice della Strada, soprattutto per i concorrenti superati dalla vettura con la scritta “Fine Gara Ciclistica”. L’organizzazione non assicura il presidio della strada oltre il tempo massimo concesso dagli Enti proprietari delle strade.Le operazioni di segreteria e il ritiro del pacco gara sono previsti al palazzetto dello sport di viale Azzurri d’Italia a Sestriere, sabato 20 luglio dalle 15 alle 19, domenica 21 dalle 7 alle 8,30. Sestriere è stato scelto come sede del “Rebelcamp”, uno stage che occupa l’intera settimana dal 15 al 21 luglio. Gli appassionati delle due ruote hanno l’opportunità di pedalare e confrontarsi con l’inossidabile Davide Rebellin, vicecampione olimpico a Pechino nel 2008, vincitore di classiche come la Freccia Vallone, la Liegi-Bastogne-Liegi e l’Amstel Gold Race e tuttora corridore professionista a 48 anni. Uno degli obiettivi che il Rebelcamp Sestriere si prefigge è quello di far partecipare alla Granfondo tutti coloro che si iscrivono al Rebelcamp. Rebellin sarà al loro fianco e durante la gara dispenserà i suoi preziosi consigli.

Domenica 21 luglio per consentire lo svolgimento della Sestriere-Colle delle Finestre è prevista la sospensione temporanea della circolazione lungo la Statale 24 e le Strade Provinciali 23, 172 e 215 nel tratto da Sestriere Borgata a Susa e poi ancora da Meana a Sauze di Cesana, passando per il Colle delle Finestre, Pourrieres, Pragelato, Sestriere e Cesana Torinese. 

Indicativamente la circolazione sarà sospesa per circa un'ora in diverse fasce orarie a seconda del passaggio dei corridori. Nello specifico, salvo diverse segnalazioni dal personale preposto in loco, in mattinata il tratto di strada Cesana-Sestriere-Sestriere Borgata sarà chiuso al traffico dalle 8,30 sino al passaggio dell'auto con l’indicazione “Fine Gara Ciclistica”, atteso per le ore 9,30 a Cesana. Nel tratto di strada dalla partenza di Sestriere Borgata alle 9 ad Oulx è prevista la riapertura entro il tempo massimo di 30 minuti dal passaggio della corsa, nel tratto da Oulx a Susa entro il tempo massimo di 45 minuti. Nel tratto che va da Meana di Susa al Colle delle Finestre la Provinciale 172 dovrebbe essere riaperta entro il tempo massimo di 90 minuti. Nel tratto dal Colle delle Finestre a Pourrieres di Usseaux è prevista la chiusura dalle 11 alle 14 e comunque sino al passaggio dell'auto con l’indicazione “Fine Gara Ciclistica”. Da Usseaux a Sestriere si prevede la chiusura per circa 60 minuti nella fascia oraria tra le 11 e le 13. In coincidenza del passaggio della gran fondo, nel tratto da Sestriere a Cesana è ipotizzata la chiusura per circa 60 minuti tra le 12,15 e le 15 lungo Provinciale 215, nel tratto da Cesana a Sestriere della Provinciale 23 per 60 minuti tra le 12 e le 15.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium