/ Attualità

Attualità | 19 luglio 2019, 13:12

FaceApp, il Politecnico non sfugge alla mania del momento

Fuori dall'ateneo di corso Duca degli Abruzzi trovata goliardica con i visi degli studenti invecchiati digitalmente

FaceApp, il Politecnico non sfugge alla mania del momento

Nemmeno il Politecnico sfugge alla moda del momento. Alla faccia degli stereotipi che riguardano gli ingegneri e i futuri tali, infatti, i ragazzi del Poli dimostrano (ancora una volta) lo spirito goliardico e divertito che li contraddistingue.

E l'ultima occasione è legata alla grande mania social del momento. La famosa applicazione (FaceApp) che con un clic proietta gli utenti nel futuro, mostrandone l'immagine da anziani.

E così, fuori dall'ateneo, sono comparsi tanti figli appesi a pali e sostegni con la frase "Ingegneria non è stressante", attribuendo la frase a Damiano, di 21 anni. Ma un aspetto marcatamente più avanti con gli anni.

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium