/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 19 luglio 2019, 19:53

Teatro Regio, il nuovo Sovrintendente è Sebastian Schwarz

L'ex direttore artistico del teatro An der Wien di Vienna prende il posto di William Graziosi

Teatro Regio, il nuovo Sovrintendente è Sebastian Schwarz

Il nuovo Sovrintendente del Teatro Regio di Torino è Sebastian Schwarz, che prende il posto di William Graziosi.

Dal 2008 al 2016 direttore artistico del teatro An der Wien di Vienna e direttore Generale del Glyndebourne Festival Opera in Inghilterra, il suo nome è stato deliberato all'unanimità questo pomeriggio dal Consiglio d'indirizzo del Regio. 

La nomina dovrà essere ora ratificata dal ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli. "A William Graziosi - fa sapere in una nota la Città di Torino - che con il suo prezioso lavoro ha contribuito a creare le condizioni per superare il momento difficile e avviare il piano di rilancio del Teatro Regio di Torino, vanno i più sentiti ringraziamenti di tutto il Consiglio".

"La scelta di Sebastian Schwarz avvenuta all'unanimità - aggiunge la sindaca Chiara Appendino - porta a Torino un nome di spicco, giovane, che sono certa darà un'ulteriore spinta al processo di sviluppo ed internazionalizzazione del Teatro".

Il nome di Schwarz é stato individuato tra più di 200 i candidati che hanno fatto domanda, tra cui l'ex sovrintendente William Graziosi e Paolo Giordana, ex braccio destro della sindaca Chiara Appendino.

"Finalmente una buona notizia per Torino con la sostituzione di William Graziosi al Regio e la nomina di Sebastian Schwarz a nuovo Sovrintendente. La città volta pagina almeno nella lirica", ha commentato Silvia Fregolent, deputato Pd. "Ci auguriamo che il nuovo sovraintendente possa chiedere scusa al maestro Noseda, umiliato da Graziosi, a nome della città".

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium