Cronaca - 28 luglio 2019, 08:20

Tir travolge un'auto sulla Torino-Aosta: muore mamma di 33 anni

La vittima è Luciana Shulla Reyes, 33enne di origine peruviana ed attualmente residente a Torino in zona Borgo Vittoria

Tir travolge un'auto sulla Torino-Aosta: muore mamma di 33 anni

E’ Luciana Shulla Reyes, 33enne di origine peruviana ed attualmente residente a Torino in zona Borgo Vittoria, la vittima dello schianto mortale che si è verificato ieri sera sull’autostrada A5, in direzione Torino poco prima dello svincolo per Ivrea. La donna si trovava ferma con la sua Fiat Punto sulla corsia di emergenza, con a bordo la figlia di un anno e l’altro figlio, quando un tir l’ha violentemente tamponata.

L’impatto tra i due mezzi è stato devastante: il camion ha distrutto completamente la parte posteriore dell’utilitaria e, dopo averla agganciata, l’ha trascinata per decine di metri. Luciana è morta sul colpo, ferita gravemente la bimba di un anno che si trovava seduta sul seggiolino posteriore: dopo essere stata trasportata nella notte con l’elicottero all’ospedale Parini di Aosta, per lei era stato disposto il trasferimento al Regina Margherita. Praticamente illeso il fratellino, che secondo una prima ipotesi si trovava fuori dalla Punto per fare la pipì.

Alla guida del tir c’era un’autista rumeno di una ditta veronese, che verrà indagato per omicidio stradale. L'autostrada è rimasta chiusa sino alle 22 per permettere i rilievi.

Cinzia Gatti e Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:

SU