/ Cronaca

Cronaca | 09 agosto 2019, 09:41

Sputa per terra e viene rimproverato: aggredisce il passante e gli spacca una gamba

Il diverbio, sfociato nella violenza fisica, si è generato tra un gambiano che abitava all'ex Moi prima dello sgombero e un uomo di 49 anni, colpito con una spranga di metallo

Sputa per terra e viene rimproverato: aggredisce il passante e gli spacca una gamba

Un diverbio, pare una discussione per uno sputo per terra rimproverato da un passante. E così si è scatenata una rissa tra un extracomunitario - irregolare sul territorio italiano, originario del Gambia, senza fissa dimora - e un italiano di 49 anni, nella zona dell'ex Moi.

In base alle prime ricostruzioni, lo straniero - che abitava proprio nella struttura occupata prima dello sgombero - intorno alle 18.30 di ieri ha aggredito e ferito un passante con una spranga di metallo. L'italiano ha riportato la frattura di una gamba. La vittima avrebbe assistito a uno sputo per terra da parte dello straniero e lo avrebbe redarguito. Da lì l'escalation che ha portato allo scontro fisico.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Mirafiori, che hanno arrestato l'aggressore.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium