/ Centro

Centro | 14 agosto 2019, 15:25

Tentato sequestro in piazza San Carlo, il racconto di un testimone: "Sembrava un film" [VIDEO]

Sull'episodio indaga la polizia. I tre fermati sono di nazionalità tedesca in questura

Tentato sequestro in piazza San Carlo, il racconto di un testimone: "Sembrava un film" [VIDEO]

"Ero a due metri, ho sentito urlare e ho visto un furgone nero che procedeva in controsenso, con il portellone laterale aperto. Una persona era per terra, credevo stessero litigando e mi sono avvicinato". È il racconto di un testimone che stamattina ha assistito al tentativo di sequestro di un uomo e di una donna in piazza San Carlo, in pieno centro a Torino.

"Ho visto che due persone stavano trascinando un uomo verso il furgone, una donna era già dentro al mezzo. Credevo fosse la ripresa di un film. Mi sono avvicinato e ho girato un video, uno di loro era vestito di scuro, indossava un cappellino da baseball e un passamontagna che lo copriva fino al naso".

"Il signore è riuscito a scappare via e ho visto la donna che urlava dentro al furgone. Erano tre persone, uno alla guida e due che hanno provato a trascinare l'uomo, molto elegante, dentro al mezzo".

La polizia, grazie all'allarme dei passanti, è riuscita a bloccare il mezzo e i tre uomini, che ora sono sotto torchio in questura.

Sulla vicenda è intervenuto Luca Pantanella del Sindacato di Polizia Fsp, che ha dichiarato: "Sembrerebbe che i tre non fossero rapinatori professionisti, ma persone truffate dalla donna rapita e dal suo compagno scampato al sequestro e che pertanto hanno tentato di recuperare da soli il maltolto".

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium