/ Eventi

Eventi | 20 agosto 2019, 19:20

Rochemolles, un borgo in festa per due giorni

Sabato 24 e domenica 25 agosto artisti di strada e passeggiata enogastronomica nella frazione del Comune di Bardonecchia

Rochemolles, un borgo in festa per due giorni

Nell'ambito delle numerose ed interessanti manifestazioni organizzate dall’Associazione Vivi Rochemolles, con il patrocinio del Comune di Bardonecchia, sabato 24 e domenica 25, lungo le vie della suggestiva frazione, ritorna “Artisti a Rochemolles”, ricco cartellone di eventi vari: “una montagna d’ arte, trucioli e sapori”.

Sabato 24 agosto lungo le vie del Borgo, sin dal mattino, sono in programma la Mostra mercato dei produttori locali della Conca di Bardonecchia, le esibizioni di artisti e scultori e la musica dei Lou Viage e African Roods. Alle ore 15,00 merenda con goffre, alle ore 16,30 si tiene, a cura del Guardia Parco Luca Giunti dei Parchi Alpi Cozie, una Conferenza sul lupo.

Domenica 25 agosto replica festiva della mostra mercato dei produttori locali, con esibizioni di artisti e scultori, al suono della musica dei Lou Viage e African Roods e dalle ore 10,30 all’ingresso della Frazione di Rochemolles (ponte principale) inizierà la distribuzione dei PASS Pasto, necessari per prendere parte al “Ristorante Itinerante”, percorso enogastronomico che inizierà alle ore 12.30 dopo la Santa Messa celebrata dal parroco alle ore 11,30 nella chiesa parrocchiale dedicata a San Pietro Apostolo.

La quota d’iscrizione al Ristorante Itinerante, che può essere effettuata fino alle ore 17.30 di sabato 24 agosto presso l’Ufficio del Turismo – Piazza A. De Gasperi 1/A Tel 0122.99032, è di € 20,00 adulti ridotta a € 13,00 per gli Under 10.

Il percorso enogastronomico è articolato in sei gustosissime tappe lungo le vie e le piazzette del Borgo, dal tipico menù improntato alla scoperta di cibi della genuina cultura montana: tappa 1: Rosetta con lardo aromatizzato e pancetta, carne salata e grissini; tappa 2: Soupe grasse; tappa 3: Sarignà; tappa 4: Crostoni alla montanara (stracchino e salsiccia) con peperonata; tappa 5: Canestrelli con marmellate; tappa 6: Bunet e caffè. Alle ore 15,30 è prevista una merenda con i goffre.

Durante la due giorni di festa saranno possibile inoltre vedere da molto vicino il Falco Arcere, ovvero prendere parte alla dimostrazione didattica con i rapaci della montagna, poiana, barbagianni, gufo e, nell’ambito di “Creatività e arte in mostra a Rochemolles”, visionare la Mostra fotografica “Passione Natura” a cura di Alessandra Simiand e Stefano Vachet, presso Lo Chatè “Racconti sospesi” in ricordo di Marco Ghirardi, presso Lo Chatè “Natura all’uncinetto” di Daniela Dorato presso Laz Archiva (Vecchio Comune) “Le opere di Franca Guidetti” presso Museo Etnografico “Ali e dintorni” di Laura Verdoia presso Chalet della Guida “Realtà e fantasia nella Valle di Rochemolles” di Guido Alimento.

Nella giornata di domenica 25 agosto gli organizzatori invitano residenti e turisti a raggiungere Rochemolles utilizzando le navette in partenza da P.za Statuto € 2.00 (che verranno scontate col biglietto del Pass pranzo), o, in alternativa, la Linea 5 gratuita con partenza da Piazza Europa, antistante la Stazione Ferroviaria.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium