/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 13 settembre 2019, 10:15

Stasera al Parco del Castello di Miradolo un incontro inedito tra reggae e musica classica

Gli Africa Unite e gli Architorti presentano il disco “In tempo reale” che indaga il rapporto uomo social network

Stasera al Parco del Castello di Miradolo un incontro inedito tra reggae e musica classica

Due sponde musicali opposte con un disco che crea ponti tra suoni e generi. Una collaborazione sporadica di due decenni diventa un concept album che verrà presentato per la prima volta stasera nel Parco del Castello di Miradolo di via Cardonata 1 a San Secondo di Pinerolo.

“In tempo reale” è l’ultima produzione degli Africa Unite (gruppo reggae pinerolese), realizzata in collaborazione con gli Architorti (quintetto pinerolese di impostazione classica). Un disco che indaga il rapporto tra uomo e rete social, che sta cambiando l’Italia e il mondo intero.

Il suono che caratterizza l’album è profondo e inedito e supera le tradizionali etichette. Gli Africa Unite hanno prodotto le bozze delle canzoni e gli Architorti le hanno arrangiate e dirottate in una nuova dimensione musicale, facendo di questo esperimento un ponte tra realtà diverse, ma anche un ponte tra concetti e generi, creando condivisione e rispettando le caratteristiche dei due gruppi musicali. Chiare in questo senso sono le parole di Marco Robino (Architorti): “L’idea musicale di Architorti e Africa Unite parte da sponde molto lontane e si incontra in questa produzione senza annullarsi ma implementandosi, aumentandosi, potenziandosi. Musica nuova”. Gli fa eco Madaski (Africa Unite): “Non fornirò volutamente troppe suggestioni musicali sul suono di questo lavoro che dovrebbe essere gustato lentamente, scoperto nelle sue forme inconsuete. Spero possiate apprezzare ancora una volta la nostra ricerca e volontà di cambiamento”.

I cancelli del Parco apriranno alle 19 e il concerto inizierà alle 21. Il biglietto sarà acquistabile all’ingresso: costo 15 euro, gratuito per i bimbi sotto gli 11 anni. Sarà allestita un’area food&beverage per il pubblico. Per ulteriori informazioni: 0121 502761 e-mail info@fondazionecosso.it.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium