/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 13 settembre 2019, 07:35

“Cantiere corso Grosseto, pedoni in pericolo": i residenti chiedono un semaforo

A denunciare la situazione dell'attraversamento pedonale vicino a via Reycend è l'associazione Giustizia & Sicurezza

“Cantiere corso Grosseto, pedoni in pericolo": i residenti chiedono un semaforo

Auto a velocità elevata e attraversamento pedonale pericoloso. Arriva dall'associazione Giustizia & Sicurezza la segnalazione di un pericolo evidente in corso Grosseto angolo via Reycend.

"Alcuni cittadini ci hanno segnalato e abbiamo constatato con i diretti interessati che l'attraversamento pedonale a Torino, nella parte interessata dal cantiere di Corso Grosseto, è difficoltoso. Le auto percorrono la carreggiata a velocità elevata, soprattutto nel tratto vicino via Reycend" spiegano Paolo Biccari e Marco Paganelli, responsabili dell'associazione. 

"Abbiamo scritto all'assessore alla Viabilità Maria Lapietra e alla responsabile dell’ Urbanistica, della Circoscrizione 5 Alice Arena, chiedendo che venga inserito un semaforo a chiamata, o dissuasori in prossimità del punto critico". La speranza, quantomeno dei residenti, è che l'attraversamento pedonale possa essere messo in sicurezza il prima possibile.

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium