/ Politica

Politica | 16 settembre 2019, 16:02

Numero unico emergenze, Vercellotti-Biletta (FI): "Chiederemo audizione al sistema della Protezione civile"

"Necessari fondi e un modello coordinato di gestione"

Numero unico emergenze, Vercellotti-Biletta (FI): "Chiederemo audizione al sistema della Protezione civile"

“Abbiamo ascoltato con estrema preoccupazione il quadro che chi hanno rappresentato oggi le rappresentanze sindacali delle professioni infermieristiche, dei Vigili del Fuoco e della Polizia di Stato in merito alle ricadute conseguenti all'introduzione del Numero Unico dell’Emergenza 112". Ad affermarlo in una nota i consiglieri regionali di Forza Italia Carlo Riva Vercellotti e Alessandra Biletta durante l’audizione avvenuta oggi a Palazzo Lascaris in IV e V Commissione.

" Stiamo parlando della gestione di eventi dove la perdita anche di pochi secondi può determinare morti o l’aggravamento delle condizioni di salute per i feriti. I tempi con il nuovo Numero invece sono aumentati e spesso c’è la necessità di un secondo passaggio. Chiederemo l’audizione  del sistema della Protezione Civile regionale da parte delle Commissioni permanenti IV e V allo scopo di studiare possibili collaborazioni vista l’efficienza che le viene riconosciuta al riguardo".

"Sarebbe fondamentale immaginare un tavolo tecnico-politico, a regia regionale, per valutare la proposta pervenuta dai soggetti auditi che domandano la creazione di una centrale operativa mista con la presenza di tutti i soggetti coinvolti nella gestione dell’emergenza, l’adozione di tecnologie all’avanguardia per ridurre i tempi d’intervento, la promozione del corretto utilizzo del numero unico e le risorse necessarie per creare una gestione diversa e meglio organizzata, nonché coordinata”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium