/ Attualità

Attualità | 17 settembre 2019, 05:55

A Torino un nuovo modello di sosta per corso Verona

L'intervento dovrebbe essere realizzato con il contributo di un privato nell'ambito della costruzione di un nuovo edificio residenziale

A Torino un nuovo modello di sosta per corso Verona

La sosta su corso Verona potrebbe subire una riorganizzazione radicale: la proposta è emersa giovedì 12 settembre, nel corso di un'apposita Commissione Viabilità in Circoscrizione 7.

L'intervento dovrebbe essere realizzato con il contributo di un privato, nello specifico l'impresa edile Dega 18, nell'ambito della costruzione di un nuovo edificio residenziale all'angolo con Via Catania. L'idea, al momento solo in fase embrionale, potrebbe risultare decisiva per il quartiere.

“La situazione – spiega il presidente Luca Deri – è attualmente molto “creativa”: ognuno fa quello che vuole parcheggiando ovunque, soprattutto a centro strada e sotto gli alberi, anche perché le indicazioni non sono chiare".

"La nuova organizzazione, su cui stiamo ancora ragionando, prevederebbe una o due file di stalli a spina di pesce lungo la linea di mezzeria, mentre le parti alberate verrebbero adibite ad area verde”.

Marco Berton

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium