/ Cronaca

Cronaca | 18 settembre 2019, 14:31

Cerca di vendere la droga a due poliziotti in borghese: arrestato

Pusher 25enne del Gambia fermato per spaccio e lesioni: ha tentato di aggredire uno dei due agenti

Cerca di vendere la droga a due poliziotti in borghese: arrestato

Non erano proprio le persone più indicate a cui vendere della droga, quelle individuate da un 25enne gambiano. Eppure lui ha insistito: ha così scoperto che si trattava di due agenti di polizia in borghese, che lo hanno arrestato dopo un breve inseguimento e una colluttazione.

Erano da poco trascorse le 23, quando i due agenti, liberi dal servizio, camminavano nelle vicinanze del Parco del Valentino. Lì sono stati avvicinati dal venticinquenne che gli ha offerto della cocaina, mostrando anche la merce in vendita al prezzo di 50 euro a dose. Quando gli agenti si sono qualificati, il giovane ne ha colpito uno con un pugno e si è dato alla fuga in corso Vittorio. Una corsa durata poco: i poliziotti lo hanno infatti raggiunto e arrestato in via San Massimo.

Le accuse nei confronti dello sfortunato pusher sono di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane è stato anche denunciato in stato di libertà per lesioni: il poliziotto colpito ha infatti dovuto ricorrere alle cure mediche ed è stato giudicato guaribile in 7 giorni.

A seguito di accertamenti, è emerso che il cittadino gambiano, con precedenti a carico, oltre a essere destinatario di un divieto di dimora nel Comune di Torino, aveva a carico un ordine di espulsione emesso lo scorso maggio dal Questore.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium