/ Pinerolese

Pinerolese | 20 settembre 2019, 07:52

“Troppa calca quando arriva il bus”: la Fit Cisl solleva un problema di sicurezza a Pinerolo

La fermata problematica è quella di corso Torino dal lato di piazza Roma: “Ci vorrebbero dei vigili”

“Troppa calca quando arriva il bus”: la Fit Cisl solleva un problema di sicurezza a Pinerolo

Il problema è già stato sollevato da diversi mesi, dall’anno scolastico 2017-2018, e con l’avvio delle scuole è tornato a riproporsi. “Gli studenti si accalcano alle porte del bus e c’è il rischio che prima o poi qualcuno si faccia male” l’allarme è stato lanciato ancora di recente da Gianni Diano, sindacalista Rsu della Fit Cisl in Gtt. Il problema riguarda la fermata di corso Torino di Pinerolo, dal lato di piazza Roma, dove passano i pullman per gli studenti delle superiori, che tornano a Cumiana e Orbassano, dopo le lezioni del mattino o del pomeriggio.

I sindacati hanno presentato più volte il problema all’azienda che si è rivolta al Comune chiedendo un maggior controllo dei vigili, per evitare spiacevoli situazioni.

“Purtroppo, però, finora, nulla si è mosso – lamenta Diano –. Il problema è che il meccanismo delle porte è vecchio e, con troppa pressione, potrebbero chiudersi di scatto, facendo male a qualcuno”.

Le uniche volte in cui fila tutto liscio e i ragazzi salgono in maniera ordinata, è quando sul bus c’è un controllore.

L’utilizzo di quella fermata, che era stata sistemata tempo fa, proprio per migliorare la sicurezza ed evitare problemi al traffico, preoccupa anche il Comune: “I ragazzi purtroppo non stanno sulla banchina e costringono il pullman a fermarsi in mezzo alla strada, in una zona molto trafficata – commenta Giulia Proietti, assessore comunale alla Viabilità e ai Trasporti –. Stiamo valutando come risolvere la situazione, intanto manderemo i vigili a fare dei controlli”.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium