Attualità - 30 settembre 2019, 15:50

Orbassano, 100 borracce per i dipendenti al posto della bottiglia di plastica

Il sindaco Bosso: "Ciascuno di noi, nel suo piccolo, può fare la differenza"

Orbassano, 100 borracce per i dipendenti al posto della bottiglia di plastica

La Città di Orbassano conferma la sua attenzione alla tutela dell'ambiente con un'azione di sensibilizzazione rivolta, in particolare, agli studenti dell'Istituto E. Amaldi di Orbassano. 

Nei giorni scorsi, infatti, sono state distribuite oltre 1000 bottigliette di alluminio ai ragazzi degli Istituti superiori: un'iniziativa realizzata dalla Città di Orbassano in collaborazione con Drinkart finalizzata a  promuovere l’utilizzo dell’acqua di rete e di contenitori riutilizzabili. Sono stati installati erogatori d'acqua naturale (refrigerata e a temperatura ambiente) presso gli Istituti: l'acqua di rete viene così microfiltrata per renderla pura e grazie ai carboni attivi privata del cloro che conferisce spesso un gusto poco gradevole. Al fine di renderla sicura batteriologicamente viene inoltre trattata con i Sali d’argento, noti per la caratteristica antibatterica. I ragazzi potranno usufruirne gratuitamente riempiendo le bottigliette appositamente distribuite. 

"Ciascuno di noi può, nel suo piccolo, fare la differenza - afferma il Sindaco, Cinzia Maria Bosso -: se ogni persona si impegnasse a modificare le proprie abitudini adottando uno stile di vita più 'green' l'impatto sull'ambiente sarebbe notevole. La distribuzione di queste bottigliette in alluminio va proprio in questa direzione: vogliamo stimolare i ragazzi a limitare l'utilizzo della plastica usa e getta, responsabilizzandoli e rendendoli consapevoli dell'importanza delle loro scelte e azioni. Inoltre si tratta di un intervento dall'importante risvolto concreto: è infatti stato stimato che l’impatto sui rifiuti sarà ridotto di circa 30'000 bottigliette di plastica all’anno solo negli istituti dove è partito il progetto, che equivalgono a 1200 kg di anidride carbonica in meno immessi in atmosfera ... cifre davvero significative, che ci fanno riflettere su quello che piotrebbe essere il cambiamento a livello globale se ciascuno di noi mettesse in pratica poche buone prassi per la tutela dell'ambiente che ci circonda. Un sincero ringraziamento all'ufficio Ambiente del Comune di Orbassano, che ha seguito operativamente la messa in atto di questo progetto, e alla ditta Drinkart".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

SU