Eventi - 30 settembre 2019, 18:37

Stramulini 2019: un modo diverso per "riscoprire" Settimo, San Mauro e Castiglione [FOTO]

Grande successo per l'inedita passeggiata alla scoperta del territorio

Stramulini 2019: un modo diverso per "riscoprire" Settimo, San Mauro e Castiglione [FOTO]

Domenica 29 settembre 2019 si è tenuta la prima edizione della Stramulini, un’iniziativa organizzata dai creatori dalla ben nota “Mangialonga Fragole e Mulini”, volta a far trascorrere ai partecipanti una giornata all’insegna dell’amicizia, della compagnia, e dello sport, avente come sfondo la scoperta e l’esplorazione dei territori di Castiglione, San Mauro e Settimo Torinese. 

La partenza è avvenuta alle ore 9:30 presso il Mulino Sambuy di Castiglione, dove i partecipanti si sono radunati per il ritrovo iniziale a cui ha aderito anche il sindaco Loris Lovera.  Il percorso, poco impegnativo e adatto anche ai meno allenati, ha misurato 7 km per il gruppo a piedi e 13 km per il gruppo in bicicletta con tappa aggiuntiva a Mezzi Po, tra soste varie per ricaricare le energie e godersi la natura in relax.  Un’iniziativa che ha contato 300 iscritti, che si sono tuttavia dimezzati per via dello sfortunato cambio di programma che ha posticipato l’evento  da domenica 22 a domenica 29 settembre causa maltempo. Tra i partecipanti numerose famiglie e gruppi di amici pronti a trascorre una giornata nella straordinaria pianura del Po torinese con i suoi mulini storici, ognuno con la propria storia. Tappa finale del percorso è stato il Mulino Nuovo  di Settimo Torinese, dove si è tenuto il pranzo presso il birrificio Dynameet, con tanto di birra in omaggio. I partecipanti, infine, oltre a un buono Decathlon del valore di 5 euro,  hanno avuto occasione di visitare l’Ecomuseo del Freidano e la Ri-ciclistica, entrambi inclusi nel contributo di partecipazione. 

La manifestazione, inserita nel calendario della festa patronale di San Mauro Torinese e della festa dello sport di Castiglione, patrocinata da AIAMS e da fondazione ECM, ha riscosso un successo prevedibile vista l’intraprendenza e la voglia di fare degli organizzatori, tra cui Graziano e Raffaella, che da anni riescono a radunare con la loro simpatia centinaia di partecipanti.  

Appuntamento alla prossima edizione della Stramulini, ma soprattutto all’edizione 2020 della “Mangialonga Fragole e Mulini”, con un nuovo programma all’insegna della golosità, del divertimento, e della voglia di fare attività fisica. 

Alessandro Del Vago

Ti potrebbero interessare anche:

SU