Attualità - 06 ottobre 2019, 07:08

Piazza Santa Rita, la rabbia dei residenti: “Puzza e rumori dal Mc Donald’s”. Il Comune smentisce

I controlli effettuati da Asl e vigili urbani non hanno evidenziato particolari criticità: qualcosa però è destinato a cambiare

Piazza Santa Rita, la rabbia dei residenti: “Puzza e rumori dal Mc Donald’s”. Il Comune smentisce

Puzza e rumore, degrado insieme ai panini del fast food. E’ un’accusa pesante quella che alcuni residenti di piazza Santa Rita rivolgono al Mc Donald’s inaugurato poco più di un anno fa.

Secondo alcune persone infatti il fast food, situato in un fabbricato basso, creerebbe diversi disagi. Uno dei problemi principali? La produzione di rumore nelle ore notturne, dovuto a degli aspiratori presenti sul tetto. Come se non bastasse, gli alloggi presenti nei palazzi limitrofi al Mc Donald’s sarebbero invasi da forti odori provenienti dalle cucine dei locali.

Il Comune di Torino ha quindi sollecitato alcune verifiche, regolarmente effettuate da polizia municipale e Asl. I controlli non hanno però evidenziato problemi rilevanti, sia a livello di odori che a livello di rumore. Qualcosa però è destinato a cambiare, anche nel breve periodo: a causa dell’imminente partenza della raccolta differenziata porta a porta nella zona, verranno rimossi i cassonetti e spostato lo stallo di carico e scarico da via Barletta 38 a via Barletta 31.

Inoltre, per limitare i disagi dovuti alla presenza dei motorini addetti al delivery nel piazzale, verrà istituita una zona apposita per lo stallo, in modo tale da non impattare sulla viabilità e viabilità della piazza dei cittadini.

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:

SU