/ Politica

Politica | 07 ottobre 2019, 17:23

Un piano per le politiche giovanili: lo chiede il Consiglio comunale

Approvata all'unanimità una mozione presentata dalla consigliera Eleonora Artesio

Un piano per le politiche giovanili: lo chiede il Consiglio comunale

Il Consiglio comunale invita la Giunta di Palazzo civico a presentare un documento di analisi e un piano di attività sul tema della ‘vocazione’ universitaria di Torino. Una mozione presentata dalla consigliera Eleonora Artesio (Torino in Comune - la sinistra) è stata approvata oggi pomeriggio all’unanimità dalla Sala Rossa.

Il provvedimento ricorda come in controtendenza al processo di invecchiamento, la città sia abitata e vissuta da giovani non autoctoni: la popolazione universitaria che gravita intorno ai due Atenei cittadini.

Il piano dovrà articolarsi lungo tre punti di riferimento:
• Un offerta di mobilità a basso impatto ambientale, specie in bicicletta e con i mezzi pubblici, prevedendo tariffe agevolate e specifiche modalità di trasferimento;
• Un ampliamento dell’offerta di residenza agli universitari, indirizzata ad allargare le opportunità in modo omogeneo nel territorio cittadino;
• Maggiore accessibilità alle opportunità di fruizione del tempo libero degli studenti, riconoscendo il valore economico di questa clientela e la necessità di renderla visibile nella definizione degli orari degli esercizi e dei locali pubblici.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium