/ Cronaca

Cronaca | 10 ottobre 2019, 19:57

Scritte contro Erdogan alla stazione di Porta Nuova: denunciate due antagoniste

Risultato delle indagini ad opera della Digos di Torino

Scritte contro Erdogan alla stazione di Porta Nuova: denunciate due antagoniste

La Digos di Torino ha denunciato due antagoniste torinesi, accusate di avere imbrattato la facciata della stazione Porta Nuova con scritte contro Erdogan e il governo turco.

Inequivocabile il contenuto: “No all’invasione turca della Siria del Nord. Erdogan assassino”, ancora “Erdogan assassino! Solidarietà al Rojava” e infine “La rivoluzione è un fiore che non muore. Solidarietà ai popoli della Siria del Nord”.

Marco Panzarella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium