Cronaca - 10 ottobre 2019, 11:17

Salvato un cacciatore disperso sulle montagne del Canavese

I Vigili del Fuoco lo hanno recuperato in un vallone

Salvato un cacciatore disperso sulle montagne del Canavese

Un cacciatore di 60 anni è stato portato in salvo dai Vigili del Fuoco di Castellamonte. L'uomo, bresciano, era rimasto bloccato a causa della nebbia lungo i sentieri che portano a cima Verzel, sopra Castelnuovo Nigra.

L'allarme è stato dato da un compagno dell'uomo che, in serata, non lo aveva visto rientrare nel parcheggio dove avevano lasciato le auto. Così, alle 23, i Vigili del Fuoco hanno iniziato le ricerche. All'una di notte l'uomo è stato individuato in fondo a un vallone, intento a chiedere aiuto con una torcia.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU