/ Eventi

Eventi | 13 ottobre 2019, 16:14

A Cantoira presentato il libro “Dalle Valli di Lanzo alla Nuova Italia", con il ricordo di Rastelli

L’autore Alessandro Mella ha raccontato al pubblico le vicende del deputato viucese che fu rappresentante delle Valli di Lanzo a Montecitorio nel cuore dell’età giolittiana

A Cantoira presentato il libro “Dalle Valli di Lanzo alla Nuova Italia", con il ricordo di Rastelli

Nell’ambito del ciclo di presentazioni autunnali promosse dalla Biblioteca Comunale "Pietro Alaria" si è tenuta, sabato 12 ottobre, a Cantoira la presentazione del libro “Dalle Valli di Lanzo alla Nuova Italia – Note Storiche su Giovanni Rastelli” di Alessandro Mella. Ha portato il suo saluto il direttore della struttura Marco Blatto. Presente anche il vice presidente della Società Storica delle Valli di Lanzo Adriano Olivetti.

Intervistato dal vicesindaco di Viù Alberto Guerci, l’autore ha raccontato al pubblico le vicende del deputato viucese che fu rappresentante delle Valli di Lanzo a Montecitorio nel cuore dell’età giolittiana. Figura di primo piano, ma spesso trascurata, della storia del nostro territorio. Legata anche a Cantoira stessa ove Rastelli, nel 1908, ricevette la cittadinanza onoraria di ben cinque comuni. Un bella serata, dunque, tra storia, cultura e memoria per merito soprattutto del gruppo di volontari che anima la bella struttura di recente riapertura. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium