Cronaca - 14 ottobre 2019, 13:52

Controllo all’interno di un ristorante senegalese: un arresto

L’uomo ha tentato di disfarsi della droga buttandola sotto i tavoli

Controllo all’interno di un ristorante senegalese: un arresto

Personale del Commissariato Barriera di Milano, transitando su corso Vigevano durante il servizio di pattugliamento la notte di mercoledì scorso, ha notato entrare all’interno di un ristorante senegalese due individui sospetti.

Uno di essi, in particolare, era già noto in quanto gravato da numerosi pregiudizi di polizia. L’uomo, un senegalese di 40 anni, alla vista degli agenti ha tentato di disfarsi  di un involucro contenente vari frammenti di crack, per un peso complessivo di cica 20 grammi. Lo stupefacente e la somma di denaro contante che aveva con sé (250 € in banconote di  piccolo taglio) sono stati sottoposti a sequestro.

Per lui, irregolare sul territorio nazionale, sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU