Cronaca - 14 ottobre 2019, 16:43

Ordine di carcerazione per la "pasionaria" No Tav Nicoletta Dosio

La condannata definitiva a un anno si riferisce a una manifestazione del 2012

Ordine di carcerazione per la "pasionaria" No Tav Nicoletta Dosio

Un ordine di carcerazione è stato notificato a Nicoletta Dosio, 73 anni, storica esponente del movimento No Tav della Valle di Susa. Il provvedimento è la conseguenza di una condanna, diventata definitiva, a un anno di reclusione senza condizionale per una dimostrazione del 2012 al casello di Avigliana (Torino) dell'autostrada del Frejus.

L'ordine di carcerazione è sospeso per trenta giorni per dare modo di chiedere misure alternative alla detenzione.

Ad altre persone imputate nel medesimo processo, secondo quanto apprende l'Ansa, sono state notificati provvedimenti analoghi.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU