Politica - 21 ottobre 2019, 14:06

Nichelino, crisi della giunta Tolardo: si dimette l'assessore Ramello e vengono ritirate le deleghe a Sara Sibona

Domani sera il sindaco annuncierà la composizione della nuova compagine

Nichelino, crisi della giunta Tolardo: si dimette l'assessore Ramello e vengono ritirate le deleghe a Sara Sibona

Covava da tempo la crisi all'interno della Giunta comunale di Nichelino. Da quando sei consiglieri della maggioranza sono passati al Pd, in concomitanza con la scelta di nominare Michele Pansini nuovo assessore alla Cultura e allo Sport, in seguito alla elezione di Diego Sarno nel Consiglio regionale.

Una parte della maggioranza non aveva visto di buon occhio questo cambio di casacche, in modo particolare si erano manifestati malumori da parte delle assessore Sara Sibona (già a fine luglio) e Gabriella Ramello (durante l'ultimo Consiglio comunale). Oggi, lunedì 21 ottobre, è diventata ufficiale l'uscita di scena delle due esponenti.

L'assessore al Welfare, alle Politiche della Casa e alle Pari Opportunità Gabriella Ramello ha rassegnato le dimissioni, come aveva già annunciato nei giorni scorsi, mentre sono state ritirate le deleghe all’Igiene urbana e al Turismo a Sara Sibona, dopo il suo ennesimo attacco al sistema della raccolta rifiuti.

Domani sera, alle ore 18, il sindaco Giampiero Tolardo, in una conferenza stampa che si annuncia fin da ora bollente, annuncierà la nuova composizione della Giunta.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

SU