Politica - 21 ottobre 2019, 18:36

Tutele per i lavoratori di Olisistem Start, firmato odg in Consiglio comunale

Si richiede al presidente della Regione Cirio di aprire un tavolo di confronto e intervenire presso il Ministro dello sviluppo economico

Tutele per i lavoratori di Olisistem Start, firmato odg in Consiglio comunale

L'Olisistem start è un’azienda che si occupa di assistenza tecnica a supporto di importanti gruppi bancari e assicurativi e ha cominciato ad operare nella provincia di Torino nel 2013.

La holding Altea, nel 2019 (che ingloba Olisistem start) è stata oggetto di indagine della procura della Repubblica a Napoli. Ciò ha avuto riflessi negativi, con la perdita di commesse, quindi sulla situazione finanziaria di Olisistem start. Nella sede di Settimo a 400 lavoratori (su un totale di 450) viene applicato il Contratto nazionale dell’industria metalmeccanica, che non prevede la clausola sociale per gli appalti (quindi poche tutele in caso di cambio di appalti) quindi per loro si applicherebbe il Fondo di integrazione salariale che prevede tutele minori della Cassa integrazione guadagni.

Un ordine del giorno (firmatari Andrea Russi – Movimento5stelle e Enzo Lavolta - Pd)) è stato approvato dal Consiglio comunale,1 e impegna la Giunta di chiedere al presidente della Regione Piemonte di aprire un tavolo di confronto, di intervenire presso il Ministro dello sviluppo economico per la formazione di un tavolo di crisi nazionale con tutte le parti sociali, di estendere per i lavoratori coinvolti di clausole e ammortizzatori sociali adeguati.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

SU