/ Eventi

Eventi | 22 ottobre 2019, 07:28

Una Grugliasco da cinema con Torino Criminale Blood Revenge

Negli scorsi giorni le riprese, che dureranno fino a maggio 2020, si sono tenute nel Comune alle porte di Torino

Una Grugliasco da cinema con Torino Criminale Blood Revenge

Dopo il primo successo si torna alla carica, tra sparatorie e vendette che compongono la malavita torinese. Dopo il film "Torino Criminale", uscito nelle sale a gennaio, il regista Leonardo D'Augelli è tornato con un nuovo progetto, "Torino Criminale Blood Revenge".

Girata tra le vie della cintura ovest di Torino, la pellicola, le cui riprese hanno preso il via all'inizio dell'anno, riprende il filo conduttore del primo film, decidendo di concentrarsi sulle famiglie al comando del capoluogo piemontese, tra cui quella comandata da Don Paolo, interpretato da Mauro Tarantini, Gianni Cammareri e Lino Cartelli, il cui scopo è di vendicarsi della famiglia Reale, il cui unico desiderio, però, è quello di vendicarsi della morte dei fratelli Vito e Salvatore. Inizia così una guerra senza precedenti tra i due clan, che non risparmierà niente a nessuno. Tra nuove alleanze e difficoltà, le famiglie verranno inseguite dalle forze dell'ordine che arriveranno a scoprire un inarrestabile giro criminale. 

Scritto e diretto da D'Augelli, con l'aiuto regia Giuse Joseph & Marco Volturno, le riprese di "Torino Criminale Blood Revenge", che negli scorsi giorni si sono tenute a Grugliasco presso viale Lidice, proseguiranno per alcuni mesi, animando la cintura ovest di Torino con un nuovo progetto cinematografico che si prospetta sempre più intenso. 

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium