/ Attualità

Attualità | 09 novembre 2019, 15:08

Cavour chiama New York: Paschetta rilancia l'idea del legame con la Grande mela

L'annuncio all'inaugurazione di Tuttomele. Era il sogno del primo cittadino Giulio Brarda a fine anni Ottanta

Cavour chiama New York: Paschetta rilancia l'idea del legame con la Grande mela

La 'piccola mela' Cavour cercherà di entrare in contatto con la 'Grande mela' New York. Il sindaco cavourese Sergio Paschetta ha dato poco fa la notizia, durante la cerimonia di inaugurazione di Tuttomele.

L'idea di stabilire questo contatto era già stata lanciata in passato, a fine anni Ottanta, dal primo cittadino Giulio Brarda, oggi vicepresidente pro loco e, per la cronaca, suocero di Paschetta.

"Non saremo soli in questa avventura - assicura il primo cittadino - ne abbiamo già parlato con il presidente della Regione Cirio".

Lo scopo è promuovere il nome di Cavour nel mondo e cercare di creare flussi turistici da oltre oceano.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium