/ Eventi

Eventi | 05 dicembre 2019, 14:12

Scherma, la strada per Tokyo 2020 passa da Torino con la tappa europea di fioretto maschile e femminile

Appuntamento dal 7 al 9 febbraio 2020 al Pala Alpitour

Scherma, la strada per Tokyo 2020 passa da Torino con la tappa europea di fioretto maschile e femminile

La scherma italiana trova casa in Piemonte. Dal 7 al 9 febbraio 2020 al Pala Alpitour di Torino si svolgerà il Grand Prix FIE  trofeo “Inalpi”.

Si tratta della tappa europea del circuito internazionale di fioretto maschile e femminile, che vedrà in pedana nella tre giorni torinese, i maggiori interpreti della specialità, a caccia di punti importanti per la qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. La strada verso l’appuntamento a cinque cerchi passa quindi da Torino: lo scorso anno la tappa nel capoluogo piemontese vide, per le fasi finali, oltre 2mila persone assiepare la tribuna dell’impianto.

Un evento internazionale preceduto questo weekend dalla Prima prova nazionale del Gran Prix “Kinder Joy of Moving” di spada maschile e femminile under14, in programma da sabato 7 a domenica 8 dicembre a Vercelli. Saranno circa 1500 gli atleti dai 10 ai 14 anni, provenienti da ogni parte d’Italia, che si sfideranno sulle pedane vercellesi per il primo appuntamento nazionale del percorso che li condurrà ai Campionati Italiani 2020 under14.

“La scherma, in Piemonte, - ha detto l’assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca, annunciando che Federica Isola e Andrea Moros saranno testimonial dello sport nella nostra regione - ha una lunga e radicata storia che vogliamo aiutare a consolidare anche nel futuro”.

“Il Piemonte – ha aggiunto Giorgio Scarso, presidente della Federazione Italiana Scherma -continua a rappresentare una terra fertile per la scherma italiana. Non solo per la capacità delle società piemontesi di formare talenti che oggi rappresentano il presente ed il futuro della scherma azzurra, ma anche per la capacità di avviare sinergie istituzionali che permettono di ospitare grandi eventi schermistici.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium