/ Eventi

Eventi | 21 gennaio 2020, 14:26

None invita a salire sul suo strambicolo tra lanciatori di coltelli e domatori di animali

Il tradizionale Carnevale itinerante toccherà il paese l’8 marzo ma farà tappa anche a Vinovo, Volvera e Airasca

None invita a salire sul suo strambicolo tra lanciatori di coltelli e domatori di animali

È partita la campagna di reclutamento per lo strambicolo di None, il tradizionale carro allegorico frutto dell’ingegno e del divertimento del gruppo nonese “I amis d’la merenda” quest’anno sarà dedicato al circo. «Ci saranno tanti pagliacci ma anche domatori di animali, un lanciatore di coltelli con la sua assistente, un mago e una cartomante anticipa Elisa Merlino, componente del gruppo –. Invitiamo adulti e bambini a salire sul carro, forniremo noi il costume, bevande durante le sfilate e le caramelle da lanciare». Il Carnevale degli strambicoli è caratterizzato da carri artigianali e trainati esclusivamente dalla forza umana, si tratta di una manifestazione itinerante che tocca diversi paesi in date successive, a None sarà l’8 marzo quando si festeggerà anche il decennale della sfilata in paese. «Gli strambicoli saranno però già sabato 22 febbraio a Vinovo. Le successive tappe li porteranno anche a Volvera, domenica 23 febbraio, e ad Airasca domenica 1 marzo. Ma stiamo valutando di aderire anche alla sfilata di Candiolo il 15 febbraio e a quella di Moncalieri il 15 marzo – spiega Merlino –. Non è comunque necessario partecipare a tutte le date».

Il costo per fare parte del gruppo di None è di 20 euro, 15 euro invece per i bambini.

La scadenza per iscriversi è il 1° febbraio e basta rivolgersi a Elisa – Marilena Calzature a None in via Roma 44. Per informazioni: Elisa 393 1526988, Alessandra 338 6772289, Eva 340 9908366.

Elisa Rollino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium