/ Eventi

Eventi | 28 gennaio 2020, 12:03

Dalla Val Pellice a Mauthausen con il Pullman della memoria

Partirà da Torre Pellice il viaggio in compagnia degli studenti del Liceo valdese per ricordare deportazione e la Resistenza

Dalla Val Pellice a Mauthausen con il Pullman della memoria

C’è tempo fino a venerdì 31gennaio per iscriversi al Pullman della memoria che partirà dal Liceo valdese di Torre Pellice. La scuola, infatti, in collaborazione con l’associazione Amici del Collegio ha deciso di replicare l’esperienza già svolta nel 2014 con un viaggio dalla Val Pellice a Mauthausen passando per i luoghi che anche sul nostro territorio hanno segnato la storia della deportazione e della Resistenza al nazifascismo. Gli stessi studenti faranno da guida lungo il percorso attraverso le testimonianze di alcuni dei personaggi della valli del Pinerolese tra cui Giacomo Lombardini, a cui Maura Bertin e Jean Louis Sappè del Gruppo teatro Angrogna hanno dedicato uno spettacolo che verrà presentato proprio durante il viaggio.

Si partirà mercoledì 25 marzo per tornare domenica 29 con le seguenti tappe: ex caserma Ribet di Torre Pellice, ex caserma Pettinati di Luserna San Giovanni, museo del carcere Le Nuove di Torino, museo del deportato a Carpi, campi di concentramento di Fossoli, di Bolzano, di Mauthausen e di Gusen. Il costo del viaggio per il pubblico è di 580 euro in camera doppia e 650 euro in camera singola e comprende la mezza pensione, il pullman, l’ingresso ai musei e le visite guidate.

Informazioni e iscrizioni: segreteria del Liceo valdese dalle 8,30 alle 13,30 tel. 0121 91260, segreteria.collegiovaldese@chiesavaldese.org.

Elisa Rollino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium