/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 13 febbraio 2020, 11:19

Amore e comicità in scena a Villar Perosa con “Ij Farfoj”

Sabato 15 la compagnia torinese porta le avventure della “Berta An-namorà” sul palco di “Una finestra sulle Valli”

Ij Farfoj in scena

Ij Farfoj in scena

Le avventure della sfrontata e imbrogliona Berta, domestica in casa del libertino vedovo Binelli, porteranno la comicità dialettale sul palco del teatro “Una finestra sulle Valli” di Villar Perosa (viale Sandro  Pertini), sabato 15 febbraio alle 20,45. “La Berta An-namorà”, spettacolo della compagnia torinese “Ij Farfoj”, fa parte della rassegna “Notti a Teatro” all'interno del progetto “Un teatro, una comunità”, nato dalla collaborazione tra l’assessorato alla cultura di Villar Perosa, il direttore artistico Antonio Sarasso e l’associazione Cantiere Senza Sensi.

Una scaltra domestica pronta a tutto pur di arrivare all'altare, tre zitelle a caccia di un marito e un vedovo libertino sono i protagonisti della commedia comica in 3 atti in lingua piemontese scritta da Adriana Quaranta che andrà in scena con la regia di Gian Paolo Marino. “Ij Farfoj”, che in italiano si può tradurre, con “Gli allegri pasticcioni”, è una compagnia fondata nel 1993 da un gruppo di amici e che ha continuato la propria attività con numerose rappresentazioni nei teatri piemontesi.

Costo biglietti: intero 12 euro, ridotto (over 65, under 16, soci Cantiere Senza Sensi, disabili) 10 euro. Per prevendita e prenotazioni: l’Oasi Gelateria (con diritto di prevendita di 1 euro) in via Nazionale 43, Villar Perosa, tel. 393 954907, 0121 514282. Per informazioni: Antonio Sarasso tel. 338 3438341, Cantiere Senza Sensi: cantiereteatralesenzasensi@gmail.com, www.senzasensi.org.

Elisa Rollino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium