/ Attualità

Attualità | 17 febbraio 2020, 15:30

Sganga (M5S) contro il Fuan: "Chi attacca Anpi non può avere spazio negli atenei"

La capogruppo ha puntato anche il dito contro il presidente dell'Edisu Sciretti: "L'antisemitismo e il razzismo si combattono anche con i fatti e non sostenendo politiche discriminatorie e fasciste"

Sganga (M5S) contro il Fuan: "Chi attacca Anpi non può avere spazio negli atenei"

Chi, come il Fuan, attacca l'Anpi e quanto rappresenta non può avere spazio negli atenei e lo stesso vale per chi sfrutta episodi di cronaca, per fare campagna elettorale sulla pelle degli studenti, come il presidente Edisu Sciretti”. E’ questo il messaggio che lancia la capogruppo del M5S Valentina Sganga, alla vigilia della manifestazione contro l’antisemitismo e la violenza - organizzata dal Comune di Torino - questa sera alle 18 in piazza Palazzo di Città.

Un’iniziativa ufficiale, precisa l’esponente pentastellata, “che però ribadisce da che parte stanno i torinesi e le sue istituzioni”.

Questo però -aggiunge la grillina - dev'essere un momento per ribadire che i valori dell'antifascismo non sono negoziabili, che se siamo seduti in un consiglio comunale eletto democraticamente è perché qualcuno ha combattuto per liberarci dal nazifascismo”. “L'antisemitismo e il razzismo si combattono anche con i fatti e non sostenendo politiche discriminatorie e fasciste” conclude Sganga, puntando il dito contro il Fuan.

Giovedì scorso al Campus Einaudi si sono registrate tensioni, quando il Fronte universitario d'azione nazionale (Fuan) ha organizzato un volantinaggio per protestare contro un convegno ospitato all'università riguardante alcune teorie sulle foibe giudicate "revisioniste". Un episodio a cui venerdì mattina è seguito un corteo di studenti antifascisti verso il Rettorato, durante il quale sono state tirate alcune uova contro le finestre. 

Il Presidente dell'Edisu Alessandro Sciretti aveva proposto di sospendere le borse  eventualmente assegnate ad antagonisti arrestati e denunciati durante gli scontri al Campus.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium