/ Politica

Politica | 18 febbraio 2020, 19:22

200 amministratori locali presenti per “La Forza della Regione”

L'incontro dedicato ai rappresentanti della Lega nelle regioni italiane. Presenti anche i Consiglieri e gli Assessori della Lega Salvini Piemonte

200 amministratori locali presenti per “La Forza della Regione”

C’erano anche i Consiglieri e gli Assessori della Lega Salvini Piemonte agli “Stati generali degli amministratori regionali” voluti dal segretario Matteo Salvini dove non è mancata la presenza del Canavese.

Circa 200 amministratori tra Governatori, Assessori e Consiglieri regionali della Lega si sono trovati il 17 febbraio presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma per “La Forza della Regione”, un incontro dedicato ai rappresentanti della Lega nelle regioni italiane, dove condividere esperienze, unire forze e competenze con iniziative comuni per limitare i danni di questo governo, e portare il buonsenso alla guida del Paese - dichiara Alberto Preioni, presidente del gruppo Lega Salvini Piemonte.

“Dopo la fase collegiale – raccontato al ritorno da Roma dal Consigliere regionale Andrea Cane  - all'interno del salone siamo stati divisi per tavoli di aree tematiche tra queste vi erano per esempio Sanità, Agricoltura, Turismo, Disabilità, Bilancio. Personalmente ho collaborato con il referente nazionale Deputato ed ex Sottosegretario Claudio Durigon al gruppo relativo al Lavoro ed Occupazione”.

“Un consesso operativo fondamentale per il nostro Piemonte e in particolare per il Canavese – ha concluso il leghista Cane –  la presenza al tavolo tematico interregionale del Lavoro mi permetterà di aggiornare costantemente i colleghi della situazione dei nostri territori, in difficoltà oggettiva sul fronte occupazionale. Agli Stati generali di Roma, inoltre, ho potuto presentare una mia proposta di legge per la promozione e lo sviluppo da parte delle aziende dello smart working, che sarà presto sottoposta ai lavori del Consiglio regionale del Piemonte”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium