/ Politica

Politica | 20 febbraio 2020, 17:15

Istruzione: le risorse salgono a 51 milioni per il 2020

E' quanto è emerso dall’illustrazione delle voci del bilancio previsionale e del documento di economia e finanza svolto dall’assessore competente in sesta Commissione

Istruzione: le risorse salgono a 51 milioni per il 2020

Le risorse per l’istruzione passano dai 44 milioni del 2019 a 51 nel 2020: è quanto è emerso dall’illustrazione delle voci del bilancio previsionale e del documento di economia e finanza svolto dall’assessore competente in sesta Commissione.

3 milioni di euro serviranno ad ampliare e potenziare la rete dei servizi per l’infanzia: nelle intenzioni dell’assessore verranno utilizzati ad estendere l’orario di apertura degli asili nido a parità di tariffa.

5 milioni di euro andranno agi enti locali per la realizzazione del piano di interventi in campo scolastico, con particolare attenzione all’inclusione, 7,7 milioni sono destinati alle scuole materne, mentre 4,7 milioni sono le risorse per il cofinanziamento del piano di azione nazionale per gli asili nido.

Gli assegni di studio saranno finanziati con 11 milioni di euro, mentre 1 milione (500 mila euro in più rispetto allo scorso anno) servirà ad ampliare l’offerta formativa. Per le misure di contrasto al bullismo e al cyberbullismo saranno stanziati 200 mila euro di contributi, altri 160 mila serviranno per la promozione della lingua dei segni.

L’edilizia scolastica passa da 5,3 milioni nel 2019 a 7 milioni, di cui 4 a copertura di interventi urgenti.

</section>

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium