/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 24 febbraio 2020, 18:25

A Torino 44 mila beneficiari del Reddito di Cittadinanza

Più di 8.200 nuclei familiari potrebbero essere potenzialmente impiegati in lavori socialmente utili

A Torino 44 mila beneficiari del Reddito di Cittadinanza

A Torino sono quasi 20 mila e 700 le famiglie beneficiarie del Reddito di Cittadinanza, per un totale di circa 44 mila persone. I dati, al 7 febbraio, sono stati presentati oggi in Sala Rossa dall'assessora al Welfare Sonia Schellino, in risposta all'interpellanza della capogruppo di Rinascita Torino Federica Scanderebech.

   "Di questi - ha aggiunto la vicesindaca - 8 mila 236 nuclei familiari sono stati inseriti dal ministero sulla piattaforma per la Gestione Patti per l'inclusione Sociale".  Persone che potenzialmente potrebbero essere impiegate in lavori socialmente utili, come l'assistenza davanti alle scuole o in aiuto alle associazioni attive sul territorio.

Per quest'ultimi è necessaria però la copertura assicurativa ed il decreto ministeriale del 14 gennaio 2020 chiarisce in parte la questione. "Stiamo approfondendo -ha proseguito Schellino - questo tema con il Ministero per adottare alcune soluzioni già brevettate a livello nazionale. In questo momento è  fondamentale la collaborazione con l’Anci, che ha convocato una riunione specifica per discutere della questione assicurativa".

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium