/ Cronaca

Cronaca | 27 febbraio 2020, 09:40

Fallimento Auxilium basket Torino, arresti in corso

Uno dei provvedimenti riguarderebbe Mario Burlò: coinvolto anche l'ex notaio Roberto Goveani, già presidente del Toro

Fallimento Auxilium basket Torino, arresti in corso

Da questa mattina sono in corso alcune ordinanza di custodia cautelare, da parte della Guardia di Finanza,nell'ambito dell'inchiesta sul fallimento dell' Auxilium Torino. La squadra di basket è stata travolta dai debiti della gestione Forni e retrocessa all'ultimo posto al termine della scorsa stagione in serie A1.

Uno dei provvedimenti riguarderebbe Mario Burlò, già sponsor della società. Coinvolto anche l'ex notaio Roberto Goveani, noto per essere stato il presidente del Toro nel 1993, ereditando la squadra da Gianmauro Borsano, prima che il club venisse coinvolto da una gravissima crisi finanziaria l'anno successivo.

L'inchiesta è coordinata dal pm Ciro Santoriello della procura di Torino.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium